Vai ai contenuti.

LABLITA

Sezioni
Strumenti personali
Sei qui: Portale » Pubblicazioni » Ricerche sull' aquisizione dell' italiano

Ricerche sull' aquisizione dell' italiano

Cresti E., Moneglia M. (a cura di) 


Ricerche sull' aquisizione dell' italiano
Il volume raccoglie i testi delle comunicazioni tenute nella giornata di lavoro ‘Ricerche sull’aqcquisizione dell’italiano in bambini normali e patologici. Implicazion teoriche’, tenutosi, nel maggio 1991 presso il Dipartimento di Italianistica dell’Università di Firenze, a margine di un progetto nazionale CNR dedicato allo sviluppo in Italia del progetto CHILDES (Child Language Data Exchange System). I contributi sono dedicati all’acquisizione dell’italiano nei primi tre/quattro anni di vita, momento di massima emergenza del linguaggio e trattano in sequenza le principali tappe dello sviluppo linguistico: dalle vocalizzazioni prelinguistiche alla formazione delle prime parole, allo sviluppo del linguaggio combinatorio e della morfologia libera e legata. Gli interventi propongono i risultati delle analisi condotte dai principali centri di ricerca attivi in Italia sui dati da loro raccolti per documentare l’acquisizione dell’italiano e pongono i risultati di tali ricerche nella prospettiva della spiegazione del processo di acquisizione.
Bulzoni Roma

1993

Table of Contents
INDICE
Emanuela Cresti, Massimo Moneglia, Introduzione p.9
Laura D’Odorico, Caratteristiche dello sviluppo delle vocalizzazioni prelinguistiche: il problema della continuità 37
Umberta Bortolini, Continuità fonetica fra ‘babling’ e prime parole 45
Massimo Moneglia, Emanuela Cresti, Formazione dell’atto linguistico complesso e intonazione: l’ontogenesi delle relazioni informative in italiano, 63
Emanuela Cresti, Dalla linearizzazione alla formazione del predicato 115
Elena Pizzuto, Maria Cristina Caselli, L’acquisizione della morfologia flessiva nel linguaggio spontaneo: evidenze per modelli innatisti o cognitivisti 165
Piero Botari, Paola Cipriani, Lucia Pfanner, Anna Maria Chilosi, Inferenze strutturali nell’acquisizione della morfologia libera italiana 189
Maria Cristina Caselli, Virginia Volterra, ‘Verdere ‘ l’italiano: il caso dei sordi 247
Simonetta D’Amico, Antonella Devescovi, Processi di comprensione dei bambini italiani: l’interpretazione della frase semplice, 273
Gabriella Vigliocco, Elisabetta Fava, Diglossia, forme morfologiche e sistemi sintattici: qualche considerazione di non isomorfismo, 291
 
 


Sviluppato con Plone

Questo sito è conforme ai seguenti standard: