Vai ai contenuti.

LABLITA

Sezioni
Strumenti personali
Sei qui: Portale » Pubblicazioni » Le parole dello schermo: analisi linguistica del parlato riprodotto in sei film dal 1948 al 1957

Le parole dello schermo: analisi linguistica del parlato riprodotto in sei film dal 1948 al 1957



La tesi è confluita nel volume Rossi, F. (1999), Le parole dello schermo, Roma Bulzoni 1999
Phd Thesis, Dottrato di linguistica, Università di Firenze

1998

Table of Contents
VOLUME I - TEORIE, STRUMENTI E DATI
Introduzione: la realtà e la sua copia pagina 1
I. Il campo e il corpus 11
I.1. Il campo della ricerca: il parlato filmico e alcune sue caratteristiche linguistiche (il doppiaggio) 11
I.2. Gli studi sul parlato filmico e la collocazione del film nella tipologia testuale 16
I.2.1.1 precedenti bibliografici 16
I.2.2. Che tipo di testo? 22
I.3. Il corpus e la cronologia 23
I.3.1. I film "parlati in grammatica" 28
I.3.2. Il realismo linguistico 34
I.3.3. L'ibridismo linguistico 39
I.3.4. I film d'autore 41
I.3.5. Altre caratteristiche del corpus e della lingua filmica, con un rapido sguardo oltre i nostri sei film 42
I.4. Il realismo del cinema 47
I.4.1. Il cinema e il "parlato-parlato": mimesi o "impressione della realtà"? 47
I.4.2. Il cinema e il teatro 52
I.5. La filologia filmica 55
II. Criteri di trascrizione dei film 60
II.1. I segni diacritici usati e altri accorgimenti (la divisione in scene) 60
II.2. Alcuni problemi di trascrizione 67
II.2.1. La trascrivibilità del parlato filmico 67
II.2.2. Il computo delle parole 71
III. Scopi della ricerca e criteri d'analisi 74
III.1. Gli scopi e i metodi della ricerca 74
III.2. Descrizione delle sigle usate e dei fenomeni linguistici osservati nei film, con qualche indicazione sul calcolo dell'occorrenza e della frequenza 81
III.2.1. Sigla F1: fonetica. L'apocope dell'infinito 84
III.2.2. Sigle S: fenomeni morfosintattici, pragmatici e testuali 85
III.2.2.1. Sigle SI: deissi. I dimostrativi 86
III.2.2.1.1. Sigla S1a: 'sto 87
III.2.2.1.2. Sigla S1b: questo qui 87
III.2.2.1.3. Sigla S1c: ciò 87
III.2.2.2. Sigle S2: deissi. I pronomi personali e gli allocutivi 88
III.2.2.2.1. Sigla S2a: egli/lui; Loro/Voi 88
III.2.2.2.2. Sigla S2b: gli unificato 89
III.2.2.3. Sigle S3: ci 90
III.2.2.3.1. Sigla S3a: vi 90
III.2.2.3.2. Sigla S3b: averci 90
III.2.2.4. Sigle S4: enclisi e proclisi 91
III.2.2.4.1. Sigla S4a: posizione enclitica o risalita? 91
III.2.2.4.2. Sigla S4b: enclisi e proclisi nell'imperativo negativo 93
III.2.2.5. Sigle S5: interiezioni, segnali discorsivi, pause vocalizzate e intercalari 93
III.2.2.5.1. Sigla S5a: interiezioni 93
III.2.2.5.2. Sigla S5b: un po' 95
III.2.2.6. Sigla S6: negazioni 95
III.2.2.7. Sigle S7: verbi 96
III.2.2.7.1. Sigla S7a: congiuntivo 96
III.2.2.7.2. Sigla S7b: condizionale 98
III.2.2.7.3. Sigla S7d: passato remoto 98
III.2.2.7.4. Sigla S7e: accordo del participio passato 99
III.2.2.7.5. Sigla S7f. participio presente 99
III.2.2.7.6. Sigla S7g: futuro 100
III.2.2.7.7. Sigla S7h: diatesi passiva 100
III.2.2.7.8. Sigla S7i: gerundio 101
III.2.2.7.9. Sigla S7m: stare a 102
III.2.2.7.10. Sigla S7n: avere da 102
III.2.2.7.11. Sigla S7o: essere da 102
III.2.2.8. Sigle S8: stile sintattico 102
III.2.2.8.1. Qualche problema terminologico 104
III.2.2.8.2. I segni ° $ & @ precedenti le sigle S8 118
III.2.2.8.2.1. Il segno °: sintassi nominale 118
III.2.2.8.2.2. Il segno $: interruzioni 121
III.2.2.8.2.3. Il segno &: parentetiche 122
III.2.2.8.2.4. Il segno @: citazioni 123
III.2.2.8.3. Gli altri tratti sintattici indicanti il tipo d'enunciato e di clausola 124
III.2.2.8.3.1. Sigla S8a: enunciati semplici 124
III.2.2.8.3.2. Sigla S8b: enunciati complessi 124
III.2.2.8.3.3. Sigla S8c: coordinazione 124
III.2.2.8.3.4. Sigla S8d: asindeto 127
III.2.2.8.3.5. Sigla S8e: subordinazione esplicita 132
III.2.2.8.3.6. Sigla S8f: subordinazione implicita 133
III.2.2.9. Sigle S9: vari usi di che 137
III.2.2.9.1. Sigla S9a: che "polivalente" 138
III.2.2.9.2. Sigla S9b: che relativo 139
III.2.2.9.3. Sigla S9c: che interrogativo colloquiale 140
III.2.2.9.4. Sigla S9d: che esclamativo 140
III.2.2.10 Sigla S10: connettivi 141
III.2.2.11. Sigle SU: ripetizione 141
III.2.2.11.1. Sigla SI la: ripetizione semplice 142
III.2.2.11.2. Sigla S11b: ripetizione ad eco 143
III.2.2.12. Sigle SI2: segmentazione e costruzioni marcate 144
III.2.2.12.1. Sigla S12a: frase scissa 146
III.2.2.12.2. Sigla S12b: tematizzazione (con qualche chiarimento terminologico) 147
III.2.2.12.3. Sigla S12c: dislocazione a sinistra 151
III.2.2.12.4. Sigla S12d: dislocazione a destra 152
III.2.2.13. Le sigle composte 153
III.2.2.14. Il grado di subordinazione e il computo delle clausole e degli enunciati 155
III.2.3. Sigle LS: lessico 159
III.2.3.1. Sigla LSa: termini italiani assenti dal vocabolario di base 160
III.2.3.2. Sigla LSb: dialettalismi 161
III.2.3.3. Sigla LSc: esotismi 163
III.2.3.4. Sigla LSd: turpiloquio 163
III.2.3.5. Sigla LSe: invenzioni lessicali 163
III.2.3.6. Sigla LSf: ideofoni 164
III.2.4. Sigla PAR: parole sospese, false partenze, esitazioni, autocorrezioni 164
IV. Elaborazione dei dati 166
IV.1. Ladri di biciclette 168
IV. 1.1. Scheda tecnica 168
IV. 1.2. Decorrenze, frequenze, percentuali e valori medi dei tratti linguistici presenti nel film 168
IV.1.3. Commento linguistico 173
IV.1.3.1. Aspetti fonetici e fenomeni dialettali 174
IV. 1.3.2. Aspetti morfologici 181
IV. 1.3.3. Aspetti lessicali 182
IV.2. Poveri ma belli 183
IV.2.1. Scheda tecnica 183
IV.2.2. Occorrenze, frequenze, percentuali e valori medi dei tratti linguistici presenti nel film 183
IV.2.3. Commento linguistico 188
IV.2.3.1. Aspetti fonetici e fenomeni dialettali 188
IV.2.3.2. Aspetti morfologici 192
IV.2.3.3. Aspetti lessicali 193
IV.2.3.4. Considerazioni conclusive sul confronto Ladri/Poveri 193
IV.3. Totò a colori 196
IV.3.1. Scheda tecnica 196
IV.3.2. Occorrenze, frequenze, percentuali e valori medi dei tratti linguistici presenti nel film 196
IV.3.3. Commento linguistico 202
IV3.3.l. Substandard e superstandard: caratteristiche fonetiche, morfologiche e lessicali 202
IV.3.3.2. Doppiaggio e presa diretta: caratteristiche pragmatico-sintattiche 212
IV.4. Le amiche 214
IV.4.1. Scheda tecnica 214
IV.4.2. Occorrenze, frequenze, percentuali e valori medi dei tratti linguistici presenti nel film 214
IV.4.3. Commento linguistico 219
IV.4.3.1. Dal romanzo, alla sceneggiatura, al film: verso una lingua media 219
IV.5. Catene 239
IV.5.1. Scheda tecnica 239
IV.5.2. Occorrenze, frequenze, percentuali e valori medi dei tratti linguistici presenti nel film 239
IV.5.3. Commento linguistico 244
IV.5.3.1. La formalità uniforme della lingua filmica di consumo 244
IV.6. Nata ieri 249
IV.6.1. Scheda tecnica 249
IV.6.2. Occorrenze, frequenze, percentuali e valori medi dei tratti linguistici presenti nel film 249
IV.6.3. Commento linguistico 254
IV.6.3.1. Doppiaggio, ovvero azzeramento della variabilità 254
IV.7. Occorrenze, frequenze, percentuali e valori medi dei tratti linguistici presenti nell'intero corpus 262
V. Liste di frequenza, valori medi, percentuali, grafici e commenti conclusivi sui singoli tratti, con qualche confronto con altri corpora 267
V.1. Estensione del corpus 271
V.2. Dimensioni delle scene 271
V.3. Media delle parole per turno 272
V.4. Media delle parole al minuto 274
V.5. Media dei turni al minuto 277
V.6. Media delle parole per enunciato 278
V.7. Media degli enunciati per turno 281
V.8. Media degli enunciati al minuto 282
V.9. Percentuale dei turni monorematici 283
V.10. Frequenza delle sovrapposizioni di turno dialogico (< >) 284
V.11. Frequenza delle parole o dei brani più o meno incomprensibili ([ ] e [...]) 285
V.12. Frequenza delle esitazioni (...) 287
V.l3. Fenomeni di citazione: frequenza delle parole o dei brani letti, cantati, recitati o citati (" ") 288
V.14. Frequenza dell'apocope dell'infinito (F1+/-) 293
V.15. Frequenza di 'sto (Sia) 294
V.16. Frequenza di questo qui, quello lì ecc. (Slb) 294
V.17. Frequenza di ciò (Sic) 295
V.18. Frequenza di egli/lui (S2a+/-) 296
V.19. Frequenza di Loro/Voi (S2a++/-+) 296
V.20. Frequenza di le/gli (S2b+/-) 297
V.21. Frequenza di Le/Gli (S2b++/--) 299
V.22. Frequenza di (a) loro/gli (S2b+-/-+) 300
V.23. Frequenza di (a) Loro/Gli/a Voi (S2b+++/-+-/+-+) 301
V.24. Frequenza di vi (S3a) 301
V.25. Frequenza di averci (S3b) 301
V.26. Frequenza della posizione enclitica e di quella proclitica (S4a+/-/-+) 302
V.27. Frequenza dell'enclisi e della proclisi nell'imperativo negativo (S4b+/-) 303
V.28. Frequenza delle interiezioni (S5a) 304
V.29. Frequenza di un po' (S5b) 309
V.30. Frequenza di manco, mica (S6) 311
V.31. Frequenza del congiuntivo (S7a+/-) 311
V.32. Frequenza degli usi substandard del congiuntivo (S7a-+/++) 314
V.33. Frequenza del condizionale (S7b+/-) 316
V.34. Frequenza degli usi substandard del condizionale (S7b-+/++) 317
V.35. Frequenza del passato remoto (S7d) 318
V.36. Frequenza dell'accordo del participio passato (S7e) 319
V.37. Frequenza del participio presente (S7f) 321
V.38. Frequenza del futuro (S7g) 322
V.39. Frequenza della diatesi passiva (S7h) 325
V.40. Frequenza del gerundio (S7i e S8fger) 326
V.41. Frequenza di stare a (S7m) 327
V.42. Frequenza di avere da (S7n) 328
V.43. Frequenza di essere da (S7o) 330
V.44. Percentuali delle clausole verbali e non verbali (°) 331
V.45. Percentuale degli enunciati sospesi o interrotti ($) 333
V.46. Percentuali degli enunciati semplici (S8a) e complessi (S8b), verbali e non verbali, e delle clausole principali 335
V.47. Frequenze e percentuali delle clausole 340
V.48. Media delle clausole per enunciato e delle parole per clausola 345
V.49. Percentuali delle coordinate (S8c) 348
V.50. Percentuali delle asindetiche (S8d) 351
V.51. Percentuali delle subordinate e delle pseudorette 355
V.52. Percentuali del grado di subordinazione 357
V.53. Percentuali delle subordinate esplicite, implicite e non verbali 362
V.54. Percentuali dei vari tipi di subordinata 367
V.55. Percentuale delle parentetiche (&) 371
V.56. Percentuale delle teste di discorso diretto riportato (@) 372
V.57. Percentuale del che "polivalente" (S9a/-) 372
V.58. Percentuale del che relativo (S9b+) 373
V.59. Frequenza del che (o cosa) interrogativo colloquiale (S9c) 375
V.60. Frequenza del che esclamativo (S9d/+) 376
V.61. Frequenza di alcuni connettivi (S10+/-/-+) 377
V.62. Frequenza della ripetizione semplice (S11a/-) 379
V.63. Frequenza della ripetizione ad eco (S11b) 382
V.64. Percentuale delle frasi scisse (S12a/+) 383
V.65. Meccanismi di tematizzazione: frequenze delle frasi scisse, delle inversioni e delle dislocazioni 384
V.66. Frequenza dei termini assenti dal vocabolario di base (LSa/+ + LSb + LSc/+ + LSe) 389
V.67. Frequenza dei termini italiani assenti dal vocabolario di base (LSa/+) 389
V.68. Frequenza dei dialettalismi (LSb) 392
V.69. Frequenza degli esotismi (LSc/+, incluse le parole contenute in LScc) 394
V.70. Frequenza del turpiloquio (LSd) 395
V.71. Frequenza delle invenzioni lessicali (LSe) 398
V.72. Frequenza degli ideofoni (LSf) 399
V.73. Frequenza delle parole interrotte, delle autocorrezioni e delle false partenze (PAR) 402
Conclusioni: l'utilità dello specchio infedele 406
Riferimenti bibliografici 420
I. Fonti: film del corpus 420
II. Studi 420
II.1. Cinema, teatro, radio e televisione 420
II.2. Linguistica, sociolinguistica e letteratura 429
III. Siti internet 445
VOLUME II - I TESTI: TRASCRIZIONE E ANALISI DEI FILM
Nota al secondo volume 447
I. Ladri di biciclette 449
II. Poveri ma belli 505
III. Totò a colori 601
IV. Le amiche 711
V. Catene 788
VI. Nata ieri 849
DISCHETTI
Dischetto 1. Trascrizione integrale, corredata delle sigle associate ai fenomeni analizzati, di: Ladri di biciclette (nome del file: aladril.doc); Poveri ma belli (nome del file: bpoveri2.doc); Totò a colori (nome del file: ctoto3.doc).
Dischetto 2. Trascrizione integrale, corredata delle sigle associate ai fenomeni analizzati, di: Le amiche (nome del file: damiche4); Catene (nome del file: ecatene5); Nata ieri (nome del file: fnata6).
INDICE DELLE FIGURE E DELLE FOTORIPRODUZIONI
VOLUME I
Fig. 1. Insiemi disgiunti dei vari tipi di clausola 156
Fig. 2. Intersezione degli insiemi dei vari tipi di clausola 157
Fig. 3. Intersezione degli insiemi dei vari tipi di clausola 157
Fig. 4. Intersezione degli insiemi dei vari tipi di clausola 157
Fig. 5. Intersezione degli insiemi dei vari tipi di clausola 157
Fig. 6. Intersezione degli insiemi dei vari tipi di clausola 158
Fig. 7. Scala di formalità dei sei film 267
VOLUME II
Fotogramma del film Ladri di biciclette, sc. 30 448
Fotogramma del film Poveri ma belli, sc. 44, tratto da Brunetta 1991, p. 385 504
Fotogramma del film Totò a colori, sc. 16 600
Locandina del film Le amiche, tratta da Cinema, V, p. 170 710
Locandina del film Catene, tratta da Brunetta 1991, p. 413 787
Locandina del film Nata ieri, tratta da Cinema, IV, p. 183 848
Le riproduzioni delle locandine e dei fotogrammi dei film sono state inserite con lo scanner dalla Dott.ssa Raffaella Vincenti, che qui si ringrazia della gentile collaborazione.
 
 


Sviluppato con Plone

Questo sito è conforme ai seguenti standard: